Cinema BeFan

Bologna, al Future Film Festival si celebrano i 50 anni di Calimero

Bologna celebra il pulcino nero Calimero con un evento indimenticabile. Il tenero personaggio dell'animazione pubblicitaria italiana, nato il 14 luglio 1963 dalla penna di Nino e Toni Pagot, è diventato celebre grazie alla pubblicità di Carosello

27 marzo, 2013 by Donatella Baldi in News con 0 Commenti

A ideare la sua immagine tenera erano stati negli anni sessanta Nino e Toni Pagot . La sua vocina era quella di Ignazio Colnaghi. La televisione italiana era ancora in bianco e nero. Oggi, il pulcino nero più famoso della televisione italiana compie ben cinquant’anni. A celebrarlo, ci ha pensato innanzitutto il XV Future Film Festival di Bologna (sarà possibile visitarlo dal 2-17 aprile) . Chi andrà alla kermesse quest’anno avrà infatti l’occasione di ammirare una ricca antologia delle apparizioni del primo pulcino nero della storia della pubblicità italiana. Un’occasione anche per ricordare i suoi disegnatori, mancati l’uno nel ’72 e l’altro nel 2001.
Le immagini di Calimero, scelte per l’occasione da Mario Serenellini, ripercorreranno la storia del pulcino ‘diverso’: dai primi disegni, fino ad arrivare al cult e al cartone animato. ” Una Calimero Story – ha analizzato Serenellini sul catalogo del Future Film Festival - dalle origini al futuro”.


Nato per pubblicizzare una nota marca di detersivi, il pulcino Calimero, è diventato ben presto una vera icona della diversità. Nella storia raccontata nei primi Carosello, il personaggio diventa nero dopo uno sfortunato bagno nel fango. Un’icona la cui popolarità non ha mai smesso di crescere fino a diventare cartone animato in Giappone.
Non solo, di recente infatti il personaggio Calimero è anche stato ispirazione per una serie di cortometraggi francesi.
Il Future Film Festival, quest’anno diretto da Giulietta Fara e Oscar Cosulich, nasce nel 1999 per esporre le nuove tecnologie della produzione cinematografica, senza dimenticare videogame e new media. Come in ogni sua edizione continua a parlare di futuro, ma senza scordare il passato.

calimero Bologna, al Future Film Festival si celebrano i 50 anni di Calimero

 

 

 

Tag: ,

Articoli simili che ti potrebbero interessare

 

Commenta l'articolo, cosa ne pensi?

 

Suggerisci la notizia ad un tuo amico
   
Ads:
Ads:
Seguici su Twitter